stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Migranti, il sindaco di Lampedusa: "Il Governo si attiverà? Voglio vedere nero su bianco"
GESTIONE DEGLI HOTSPOT

Migranti, il sindaco di Lampedusa: "Il Governo si attiverà? Voglio vedere nero su bianco"

«Se il presidente del Consiglio si attiva davvero, lo accoglieremo bene. Voglio prima vedere tutto nero su bianco». Lo dice il sindaco di Lampedusa, Totò Martello, che, in un’intervista alla Stampa, si dice solo «parzialmente soddisfatto» dell’incontro di ieri a Palazzo Chigi.

Aggiunge Martello: «Verrà anche rafforzato il sistema di sorveglianza, nessuno potrà uscire dal centro di accoglienza; primo, perchè non avrà il tempo e, secondo, perchè saranno fatti subito i lavori per ultimare il ripristino di tutta la recinzione, eliminando così quei buchi dai quali escono i migranti. Nel frattempo, siccome l’hotspot si svuoterà, sarà possibile completare i lavori di messa in sicurezza e ampliamento già appaltati da luglio» assicura il primo cittadino di Lampedusa che per le misure in favore dell’isola afferma: «Sono norme tecniche» mentre «noi abbiamo problemi legati alla sospensione delle tasse del 2011 e anche di quelle di ora, al punto che se l’Ufficio delle entrate ci mandasse le cartelle esattoriali l’intero tessuto economico di Lampedusa crollerebbe».

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X