stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Consorzio universitario di Agrigento, slitta a settembre l'insediamento del presidente
LUNGO ITER

Consorzio universitario di Agrigento, slitta a settembre l'insediamento del presidente

Si potrebbe insediare nel mese di settembre, il nuovo presidente del Consorzio universitario «Empedocle», Nenè Mangiacavallo. L’ex parlamentare nazionale, originario di Ribera, è stato infatti «designato» presidente del Consorzio dalla giunta della Regione siciliana, guidata dal governatore Nello Musumeci, su indicazione dell’assessore all’Istruzione, Roberto Lagalla, al quale compete questa nomina.

L’iter burocratico consiste in un passaggio, che non è stato fatto, nella commissione regionale apposita, dopo di che sarà convocata l’assemblea dei soci dell’Ecua (Empedocle consorzio universitario di Agrigento), che sono il Comune di Agrigento e la Camera di commercio ed i soci provvederanno all’elezione del presidente. Da quel momento, Mangiacavallo inizierà il suo percorso alla guida del Polo universitario.

L'articolo completo di Paolo Picone nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia in edicola.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X