stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Canicattì e la tassa sui rifiuti, differiti i possibili aumenti
CONSIGLIO COMUNALE

Canicattì e la tassa sui rifiuti, differiti i possibili aumenti

Seduta di consiglio comunale come non se ne vedevano da tempo venerdì sera a Canicattì. A causa dell’emergenza Covid-19 si è svolta all’interno del Teatro Sociale. Non sono mancati il confronto politico ed il dibattito.

Viste le polemiche politiche e le critiche contro l’amministrazione l’assessore Messina ha fatto sapere di ritirare i controversi punti relativi all’approvazione provvisoria della tariffa della tassa rifiuti e definizione scadenze per l’anno 2020, nonché l’approvazione del regolamento disciplinante misure di contrasto dell’evasione dei tributi locali, che inasprisce «sanzioni» a chi non in regola con il pagamento dei tributi. La Cna soddisfatta: «È inopportuno infierire contro le imprese in questo momento».

L'articolo di Enzo Gallo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X