stampa
Dimensione testo
LA POLEMICA

Agrigento, rifiuti scaricati a Bellolampo. Il sindaco Firetto: "Spreco di denaro"

I rifiuti di Agrigento da qualche giorno vengono depositati a Bellolampo, che secondo Lillo Firetto, sindaco della città, è soltanto "uno spreco di denaro". La decisione, presa dalla Regione, prevedeva che gli autocompattatori portassero i rifiuti a Enna, ma da qualche giorno si è stabilito che debbano essere dirottati nella discarica di Palermo.

"Questa decisione - ha detto Lillo Firetto - fagocita i risparmi realizzati con la raccolta differenziata e le centinaia di chilometri percorsi ogni giorno dagli autocompattatori sono uno spreco obbligato che rischia di vanificare i risparmi accumulati con il sacrificio e l'impegno degli operatori, dei cittadini di Agrigento e dell'amministrazione comunale".

L’articolo completo nell’edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X