stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Minacce alla Brandara, solidarietà dal Comitato casa di Licata
L'INCONTRO

Minacce alla Brandara, solidarietà dal Comitato casa di Licata

di

LICATA. Dopo la lettera con minacce recapitata al Comune di Licata ed indirizzata a Mariagrazia Brandara, il commissario straordinario dell’ente, ha incontrato i rappresentanti del «Comitato per la Tutela della Casa», cioè l’associazione che raccoglie l’adesione di una ottantina di ex proprietari di case abusive realizzate a Licata.

Nel corso dell'incontro i rappresentanti del Comitato hanno espresso solidarietà all'attuale amministratrice della città, e condannato il grave atto intimidatorio del quale è stata vittima. Hanno esposto anche le loro ragioni, informandola su quelle che saranno le prossime iniziative a tutela della casa. «Si parla di una manifestazione di piazza per ribadire che i licatesi non sono “abusivi” e “mafiosi”» hanno detto quelli del comitato per la tutela della casa.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X