stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Amministrative a Lampedusa, scende in campo l’ex sindaco Martello
ELEZIONI

Amministrative a Lampedusa, scende in campo l’ex sindaco Martello

di
elezioni, Lampedusa, Agrigento, Politica
Salvatore Martello

LAMPEDUSA. Inizia la campagna elettorale nelle 12 città dove l’11 giugno prossimo si voterà per rinnovare sindaci e Consigli comunali. E si registrano i primi scontri. Il Partito democratico si presenterà spaccato alle amministrative sull’isola di Lampedusa.

Il sindaco uscente Giusi Nicolini ha annunciato che si ricandida. Ma non con il Pd, bensì con una lista civica. Ma il segretario provinciale del partito, Peppe Zambito ha dichiarato: «Nicolini è il nostro candidato». Contro Giusi Nicolini scende in campo l’ex sindaco Totò Martello.

«Lampedusa è ridotta allo sfascio, dal punto di vista amministrativo – dice Martello – e mi candido per sopperire ad una mancanza di amministrazione». Martello sarà sostenuto dalla lista «Susemuni». Per quanto riguarda la rinuncia al simbolo del Pd di Giusi Nicolini, il candidato Martello dice: «Non entro nelle beghe del Pd, Peppe Zambito ma il segretario provinciale dovrebbe essere più coerente».

GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X