stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Ici delle aree edificabili: Troppi ricorsi, il Comune di Agrigento sceglie i propri avvocati
PALAZZO DEI GIGANTI

Ici delle aree edificabili: Troppi ricorsi, il Comune di Agrigento sceglie i propri avvocati

di

AGRIGENTO. Troppi ricorsi contro gli avvisi di accertamento Ici aree edificabili. Il Comune di Agrigento, per fronteggiare la mole di contenzioso che si preannuncia all'orizzonte, ha prima redatto un avviso pubblico ed adesso stilato un elenco di avvocati e commercialisti, singoli o associati, per conferire gli incarichi di rappresentanza in giudizio dell'ente - in esecuzione alla delibera del commissario straordinario, Luciana Giammanco, - davanti la commissione tributaria provinciale e quella regionale di Palermo. S

ono state ben 65 le domande di partecipazione a far parte dell'elenco - per conferire assistenza tecnico in giudizio per i ricorsi presentati dai contribuenti in materia tributaria - giunte a palazzo dei Giganti da avvocati e commercialisti. Ed ieri mattina all'ufficio Tributi di via Pancamo a Fontanelle, si è proceduto ad un sorteggio - in seduta pubblica - per stabilire un ordine di priorità per l'assegnazione dei procedimenti, a partire da quelli più urgenti. L'individuazione delle figure professionali necessarie, del resto, doveva avvenire - stando a quanto previsto dallo stesso Municipio - "nel rispetto dei principi generali dell'azione amministrativa, imparzialità, trasparenza, buon andamento, parità di trattamento e non discriminazione".

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X