stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Caro carburante, pure Lampedusa alla manifestazione di Palermo

Caro carburante, pure Lampedusa alla manifestazione di Palermo

caro bollette, caro carburante, Totò Martello, Agrigento, Economia
L'ex sindaco di Lampedusa Totò Martello

 

«La popolazione di Lampedusa e Linosa è esasperata: al continuo aumento del costo dell’energia elettrica che sta mettendo in ginocchio le famiglie di tutta Italia, alle Pelagie si aggiunge infatti lo scandalo del caro-carburante per la marineria che paghiamo 50 centesimi in più rispetto al resto della Sicilia, ed il prezzo della benzina che sulle nostre isole ha raggiunto 2 euro e 30 centesimi, mentre il gasolio è arrivato a 2 euro e 44 centesimi».

Lo dice Totò Martello, presidente del Cogepa (Consorzio gestione pesca artigianale) di Lampedusa e Linosa, che aderisce a «Diamo luce alla Sicilia - Stop al caro energia», la mobilitazione promossa da sindacati, associazioni di categoria del commercio, agricoltura, edilizia, artigianato ed industria che si terrà oggi  lunedì 7 novembre dalle 10 in piazza Croci, a Palermo.
«Se non vogliamo fare fallire le attività marinare ed economiche e ridurre allo stremo la popolazione delle Pelagie - conclude Martello, che lunedì sarà presente alla manifestazione - serve un immediato intervento dello Stato e della Regione».

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X