stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Ex Provincia di Agrigento, assunti 127 precari
LIBERO CONSORZIO

Ex Provincia di Agrigento, assunti 127 precari

Hanno firmato il contratto a tempo indeterminato. Dopo diversi lustri d’attesa e speranza, da ieri 127 precari dell’ex Provincia regionale hanno chiuso un difficile capitolo della loro vita. Sono stati ufficialmente stabilizzati e anche per il Libero consorzio comunale di Agrigento si è aperta una nuova fase per quanto riguarda il personale in organico.

L’ente ha, di fatto, chiuso un lungo periodo di precariato per i dipendenti che, nonostante diversi momenti di incertezza per il loro futuro, non hanno mai messo in discussione il loro impegno sul posto di lavoro.

La chiusura di questa lunga fase di precariato è stata suggellata ieri, appunto, nell’aula consiliare «Giglia» dal segretario/direttore generale del Libero Consorzio Caterina Moricca e dal capo di Gabinetto Maria Antonietta Testone in rappresentanza del commissario straordinario Girolamo Alberto Di Pisa. Presenti all’incontro anche alcuni dirigenti dell’ente.

I lavoratori presteranno servizio mantenendo il rispettivo monte ore settimanali,ossia 18 o 24 ore.

L'articolo completo nell'edizione di Agrigento-Caltanissetta-Enna del Giornale di Sicilia. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X