stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Porto Empedocle, 13 mila avvisi di pagamento Tari: un mese per mettersi in regola
BOLLETTE

Porto Empedocle, 13 mila avvisi di pagamento Tari: un mese per mettersi in regola

Non soltanto 12.990 avvisi di pagamento per tentare l’ardua impresa di riscuotere – in un’unica rata entro il termine di 30 giorni dalla notifica dell’avviso al morso – 5.703.909 euro di Tari 2016, 2018 e 2019 a Porto Empedocle.

Ma anche un’altra raffica di avvisi di accertamento in rettifica d’ufficio predisposti è stata predisposta per recuperare l’Imu degli anni che vanno dal 2015 al 2019.

E si tratta, in totale, di ben 5.929.825,64 euro da recuperare. Sarà una fine dell’anno decisamente complicata per gli empedoclini che, o per la Tari o per l’Imu o per entrambe, verranno raggiunti da bollette da onorare.

L'articolo completo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X