stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Agrigento, architetti allarmati: il Covid ha tagliato il 41% del fatturato
EDILIZIA

Agrigento, architetti allarmati: il Covid ha tagliato il 41% del fatturato

Edilizia e lavori pubblici bloccati. Una crisi, dovuta all’emergenza covid, che soprattutto nell’agrigentino, ha messo in ginocchio il settore dei liberi professionisti, ma anche le imprese e che il decreto semplificazione voluto dal governo non andrebbe a rilanciare il comparto.

Dai dati dell’Osservatorio lavori pubblici del Consiglio nazionale degli architetti si evince che in Sicilia, in particolare in provincia di Agrigento, nel corso dei primi sei mesi del 2020, si è registrato un abbattimento del fatturato dei liberi professionisti che lavorano nel settore dei lavori pubblici pari al 41 per cento rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

L'articolo di Domenico Vecchio nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X