stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Sciacca, completata la pulizia dello specchio d'acqua del porto
L'OPERAZIONE

Sciacca, completata la pulizia dello specchio d'acqua del porto

di
rifiuti, Agrigento, Economia

Completata in questi giorni la pulizia dello specchio acqueo del porto di Sciacca nella zona in cui sono ormeggiate le unità da diporto. Il circolo nautico «Il Corallo» ha impiegato proprio personale che ha rimosso tutti i rifiuti che la corrente, dalla zona centrale del porto, aveva fatto confluire nell'area dei pontili.

«Il nostro personale - dice il presidente del circolo, Francesco Galluzzo - ha pulito tutta l'area della nautica da diporto. Le correnti da sud-est portano sempre nella nostra zona tutti i rifiuti. Adesso, visto che l'attività portuale è sospesa, non è arrivato più nulla. Un periodo triste quello attuale per l'emergenza Coronavirus, ma che noi abbiamo sfruttato per una grande pulizia».

Tutte le barche, oltre 300 quelle dei due sodalizi di Sciacca, vengono controllate dai rispettivi rappresentanti attraverso un sistema di videosorveglianza. «Da casa - dice Galluzzo - controlliamo le barche e comunque il nostro personale, tutti i giorni, è presente durante le ore di servizio. Tutti i soci, invece, rimaniamo a casa come è giusto che sia per tutelare la nostra salute e quella delle nostre famiglie».

L'articolo completo nell'edizione di Agrigento, Caltanissetta ed Enna del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X