stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Si amplia il porto di Sciacca, consegnati i lavori al Circomare

Si amplia il porto di Sciacca, consegnati i lavori al Circomare

di
infrastrutture, Agrigento, Economia
In foto il comandande del Circomare, Giuseppe Giannone e il dirigente della Regione Carmelo Ricciardo

Ieri la consegna dei lavori nella sede del Circomare ed entro pochi giorni verrà allestito il cantiere per il completamento della banchina San Pietro a Sciacca, un'opera con un finanziamento di oltre 6 milioni di euro. Sono trascorsi alcuni mesi dalla firma del contratto fra la Regione Siciliana e l'impresa aggiudicatrice dei lavori, la Ati Consorzio Stabile Conpat scarl Emmeci con sede a Roma, che si è aggiudicata i lavori per poco più di 4,3 milioni di euro.

L'aggiudicazione dei lavori il 13 novembre dello scorso anno e ieri la consegna. Nell'ufficio del comandante del Circomare, tenente di vascello Giuseppe Giannone, il sindaco, Francesca Valenti, ed alcuni assessori, ma anche il suo predecessore, Fabrizio Di Paola. È durante la precedente amministrazione che si è avviato l'iter completato ieri con la consegna dei lavori che consisteranno nella realizzazione del tratto terminale della banchina di riva nord, a partire dall'esistente banchina San Pietro fino alla radice del molo di ponente zona capitaneria, compresi i piazzali retrostanti e le opere d'alaggio.

Il contratto d'appalto ha una durata di 540 giorni, con decorrenza dalla data di consegna dei lavori. In particolare, saranno eseguiti lavori di scavo dei fondali per il raggiungimento delle quote di imbasamento della banchina, di riempimento delle aree a tergo delle banchine stesse da destinare a piazzali e uno scalo di alaggio moderno. Sarà realizzato l'impianto elettrico e verranno collocate le bitte di ormeggio, la ringhiera di protezione e i parabordi in gomma.

L'articolo completo nell'edizione di Agrigento, Caltanissetta ed Enna del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X