stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Ribera, 91 precari del Comune assunti a tempo indeterminato
DAL GDS IN EDICOLA

Ribera, 91 precari del Comune assunti a tempo indeterminato

di
LAVORO, Agrigento, Economia

Prima la messa, in municipio, per il Natale, e poi la firma del contratto di stabilizzazione per 91 lavoratori del Comune di Ribera. Dopo un precariato che andava avanti da quasi un trentennio i lavoratori hanno firmato un contratto di lavoro a tempo indeterminato per 24 ore settimanali. Una decina di loro sono già a 36 ore. Tutti rimangono con le ore che svolgono attualmente.

Il consiglio comunale ha approvato gli ultimi atti propedeutici e in particolare il documento unico di programmazione 2019/2021, lo schema del bilancio di previsione finanziario 2019/2021, il bilancio consolidato relativo all'esercizio 2018 e il piano industriale e finanziario per la gestione integrata dei rifiuti proposti dalla società «Riberambiente s.r.l.».

Tutto in una seduta, facendo tirare un sospiro di sollievo ai lavoratori. Poi la giunta comunale ha approvato il Peg e così i 91 sono diventati dipendenti comunali a tempo indeterminato.

L'articolo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X