stampa
Dimensione testo
DA GDS IN EDICOLA

Canicattì, l'allarme dei panificatori: «In aumento il costo della farina»

di
commercio, Agrigento, Economia

Aumenta il costo della farina ed i panificatori agrigentini lanciano l'allarme: «Continuando di questo passo - dicono i rappresentanti di categoria - saremo costretti ad aumentare il prezzo del pane. A Canicattì si è costituito un coordinamento che stabilirà se aumentare il prezzo di vendita al dettaglio».

Diversi analisti del settore hanno rilevato che «ogni ulteriore calo delle forniture potrebbe condurre il mercato in condizioni di grossa scarsità di offerta», situazione nella quale il prezzo sale sempre per le leggi dell'economia. Per il grano duro, dai 18-20 euro al quintale si è passati ai 26-27 euro al quintale di grano duro. E la tendenza è al rialzo.

Circostanze che avranno un conseguente effetto sui prodotti trasformati, in particolare pane e pasta. E sono proprio alcuni artigiani tra fornai e panettieri, ad esprimere le loro preoccupazioni avendo appreso dai loro fornitori che le prossime forniture di farine subiranno un sostanzioso rincaro con la conseguenza che, quasi certamente, saranno costretti a ritoccare i prezzi dei loro prodotti che andranno ad incidere sulle tasche dei consumatori.

L'articolo completo nell'edizione di Agrigento, Caltanissetta ed Enna del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X