stampa
Dimensione testo
DA GDS IN EDICOLA

Canone delle case popolari nell'Agrigentino, il 40% degli assegnatari non paga

Sono in arrivo le prime richieste di concordato all'Iacp di Agrigento dove il primo obiettivo è recuperare entro il 2020 almeno il 30% delle risorse non incassate. Sono 7 milioni i canoni di affitto da riscuotere ma l'Istituto Autonomo Case Popolari di Agrigento ne ha ottenuto appena 4 milioni.

Ad Agrigento, nella sede dell'Istituto, si sono riuniti anche i rappresentanti di Sunia e Sice, Floriana Bruccoleri e Roberta Russo. «Maggiori risorse all'Istituto - dice Pontillo - si traduce anche in migliori servizi, in un'attività più completa sul piano delle manutenzioni». L'articolo di Giuseppe Pantano nell'edizione del Giornale di Sicilia

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X