DAL GDS IN EDICOLA

Sciacca, si sblocca il cantiere del viadotto Cansalamone

Al via la manutenzione della strada «Cansalamone», che collega la statale 115 all'area portuale di Sciacca. «Si sblocca un iter amministrativo per la messa in sicurezza e la successiva ed immediata riapertura di un'importante arteria cittadina», sottolineano il sindaco, Francesca Valenti, e l'assessore ai Lavori pubblici, Calogero Segreto.

Il dirigente del settore Lavori Pubblici, Aldo Misuraca, ha affidato le opere di manutenzione e riparazione di tratti stradali all'impresa Alfa Costruzioni Conglomerati Bituminosi di Sciacca, per un importo di circa 39 mila euro e 600 euro. «Saranno eseguiti lavori di messa in sicurezza - dice Misuraca - con la sistemazione dei giunti e il rifacimento con l'asfalto di alcuni tratti del manto stradale che necessitano di un intervento di questo tipo.

I lavori - aggiunge il dirigente - avranno la durata di circa 15 giorni». Per garantire condizioni di sicurezza sempre adeguate il dirigente ha chiesto anche l'esecuzione di un intervento di scerbatura.

L'articolo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X