stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Villa comunale di Sciacca, partita la riqualificazione
DAL GDS IN EDICOLA

Villa comunale di Sciacca, partita la riqualificazione

di

È iniziata ieri la prima fase dei lavori, da 200 mila euro, per la riqualificazione della villa comunale di Sciacca. Il progetto, fortemente voluto dall'associazione «Con i piedi per terra», guidata da Sergio Panunzio, vede la partecipazione del Dipartimento di Scienze Agrarie dell'Università di Palermo con il corso di laurea in «Progettazione e gestione di parchi e giardini», del Centro Interdipartimentale di Ricerche sulla Interazione Tecnologia-Ambiente, dell'istituto tecnico agrario «Amato Vetrano» e dell'Ipia «Accursio Miraglia» mediante l'attivazione di percorsi di alternanza scuola-lavoro.

La prima fase, quella di ieri, con i lavori di scavo per la sistemazione dell'impianto di irrigazione, ha un costo di 10 mila euro. Il resto della somma sarà impiegato dal Comune attraverso mutui. Al via ai lavori erano presenti Sergio Panunzio con i tecnici Domenico terlizzese, che ha progetto l'impianto di irrigazione, e Pippo Sabella, che si occuperà della parte riguardante l'intervento della scuola.

È stato stipulato un protocollo d'intesa tra il Comune e tutti gli enti coinvolti con lo scopo di «creare un duraturo e fattivo rapporto di collaborazione, attuando progetti, ricerche e sperimentazioni, per rendere la gestione del verde urbano più efficiente ed efficace in conformità con le normative vigenti e migliorare il microclima urbano».

L'articolo completo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X