stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Reparto di chirurgia a Ribera, l'Asp rassiccura: "Non verrà depotenziato"
DAL GDS IN EDICOLA

Reparto di chirurgia a Ribera, l'Asp rassiccura: "Non verrà depotenziato"

di
OSPEDALI, Giovanni Falcone, Agrigento, Economia

È' stata trovata una soluzione per evitare il depotenziamento del reparto di Chirurgia dell'ospedale «Fratelli Parlapiano» di Ribera. A seguito di un vertice programmatico svoltosi ieri mattina presso la sede legale dell'Azienda Sanitaria Provinciale di Agrigento, può dirsi scongiurato il depotenziamento, seppur temporaneo, del reparto di chirurgia del presidio ospedaliero di Ribera ipotizzato nei giorni scorsi.

La direzione strategica Asp, di concerto con i direttori di presidio, ha appianato diverse problematiche riuscendo nell'intento grazie anche alla sensibilità e dedizione mostrata dal dirigente medico Giovanni Falcone il quale, pur prossimo alla pensione e nonostante il periodo di ferie, si è reso disponibile a rientrare in servizio assicurando il suo contributo.

«Le decisioni prese a garanzia della continuità e dell'efficienza delle azioni del reparto - scrive in una nota l'Asp di Agrigento - scaturiscono anche dallo stimolo fattivo ricevuto dal sindaco dell'amministrazione comunale di Ribera, Carmelo Pace, che ha evidenziato l'inopportunità del temporaneo depotenziamento. Il risultato odierno testimonia le attenzioni della direzione Asp nei confronti della città di Ribera e del suo comprensorio e rilancia gli scenari di evoluzione e crescita della sanità riberese, oggi oggetto di una costruttiva interlocuzione con l'assessorato regionale della Salute».

L'articolo completo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia di oggi.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X