DAL GDS IN EDICOLA

Servizi idrici nell'Agrigentino, Federconsumatori rilancia sull'azienda consortile

di
Federconsumatori Agrigento, servizi idrici, società consortile, Alfio La Rosa, Angelo Pisano, Agrigento, Economia
Alfio La Rosa, presidente di Federconsumatori

Anche Federconsumatori, attraverso il presidente regionale, Alfio La Rosa e quello provinciale, Angelo Pisano, prendono posizione sulla discussione in atto all'interno dell'Ati, l'assemblea territoriale idrica sulla forma di gestione del servizio di approvvigionamento e distribuzione dell'acqua nell'Agrigentino.

"Dopo le notizie secondo le quali l'Assemblea dei sindaci avrebbe deliberato di affidare la gestione del servizio idrico integrato in provincia ad una Società per azioni a capitale pubblico - dicono La Rosa e Pisano - Federconsumatori Agrigento ribadisce che l'unica forma societaria che garantirebbe un'amministrazione partecipata, efficiente ed economica di questo indispensabile bene è quella dell'Azienda Speciale Consortile. Questa opzione era emersa durante il convegno di Federconsumatori Sicilia e del Forum siciliano dei movimenti per l'acqua, del 23 febbraio scorso ad Agrigento, in quanto la scelta della Azienda Speciale Consortile partecipativa consente di perseguire il pubblico interesse in piena autonomia gestionale e seguire criteri di economicità".

L'articolo completo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X