stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia A Canicattì un sito internet per mettersi in regola con le tasse
L'INIZIATIVA

A Canicattì un sito internet per mettersi in regola con le tasse

di

CANICATTI'. Un «Portale Tributi» per rendere più moderno e veloce il rapporto tra cittadino-contribuente ed amministrazione comunale di Canicattì. È da leggere così, secondo il sindaco Di Ventura e l’assessore al Bilancio e Tributi Vergopia, la decisione di creare con la collaborazione della Gefil di Campobello uno strumento informatico che consentirà di accorciare i tempi di lavoro e soprattutto di avere e verificare una banca dati sempre aggiornata per cittadino-contribuente, liberi professionisti ed ente locale.

Uno strumento cui sarà possibile accedere anche per verificare la posizione del contribuente nei confronti del fisco per quanto riguarda quella parte di tasse di competenza comunale.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X