stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Cattedrale di Agrigento, arrivati 800 mila euro: adesso il bando
AMMINISTRAZIONE

Cattedrale di Agrigento, arrivati 800 mila euro: adesso il bando

AGRIGENTO. Il decreto di finanziamento della Regione - da 800 mila euro - è arrivato. Adesso, per la cattedrale di San Gerlando, è il momento di dare il via alla gara d'appalto per i lavori di messa in sicurezza.

E se ne sta occupando, già da settimane, il Comune. Non è lo stesso, invece, per il costone sul quale sorge la "mamma malata". I cinque milioni di euro che avrebbero dovuto essere stornati alla Protezione civile regionale ancora non ci sono. E la Protezione civile non può di certo fare il bando europeo necessario a cercare esperti e specialisti per realizzare il progetto esecutivo per il consolidamento del pendio.

E per il bando servono complessivamente un milione e mezzo di euro. E' questo, nel dettaglio, quello che il tavolo tecnico - voluto dalla conferenza dei capigruppo e dalla presidenza del consiglio comunale - ha portato alla luce. Ed al tavolo tecnico erano presenti anche i rappresentanti della Sovrintendenza, dell'Arcidiocesi, nonché, naturalmente, del Municipio e della Protezione civile regionale e provinciale. Sul costone, dove sorge la cattedrale di Agrigento, sono stati riscontrati, e da tempo ormai, tanti e diversi movimenti franosi che interessano il versante Settentrionale».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X