stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Palma, oltre 2 milioni per arginare la frana: ma la Regione dice no
IL CASO

Palma, oltre 2 milioni per arginare la frana: ma la Regione dice no

di
frana, palma di montechiaro, Agrigento, Economia
Il sindaco Pasquale Amato

PALMA DI MONTECHIARO. Il Comune di Palma di Montechiaro torna alla carica per risolvere i problemi creati, ormai diversi anni fa, dalla frana di contrada Ciotta, ma dalla Regione, almeno per il momento, riceve solo una risposta negativa.

«A maggio - ha annunciato ieri il sindaco Pasquale Amato - a seguito di apposito tavolo tecnico e di concertazione fra la nostra amministrazione, l' Ufficio del Genio Civile di Agrigento e l' amministrazione regionale rappresentata dal soggetto attuatore: il Dipartimento di Prote zione Civile, si approdava all' idea di quantificare i costi di realizzazione di un viadotto per superare il corpo di frana con una campata unica e ripristinare la via di fuga, per verificarne la fattività.

L'altra settimana l'Ufficio del Genio Civile ci ha anticipato il quadro economico e ieri (lunedì ndr) siamo andati a confrontarci con la struttura regionale attuatrice».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X