stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Riqualificazione del centro storico di Agrigento, ok al progetto
COMUNE

Riqualificazione del centro storico di Agrigento, ok al progetto

di

AGRIGENTO. L'amministrazione comunale conferma la volontà di aderire e partecipare al bando per il Programma di riqualificazione «Girgenti». La giunta ha reiterato l' intenzione nel corso dell' ultima seduta alla presenza del sindaco Firetto e di tutti gli assessori tranne il vice sindaco Elisa Virone e Giovanni Amico.

Il progetto «Girgenti» è composto da vari interventi, azioni e iniziative. Tra questi il progetto di livello definitivo relativo ai lavori di «Riqualificazione di via Duomo e delle traverse, vicoli e cortili compresi tra la via De Castro e la via Sant' Alfonso» di importo complessivo pari a 4.500.000 euro approvato in linea amministrativa; il progetto di livello definitivo relativo ai lavori di «Riqualificazione delle vie, dei cortili e delle scale della zona di via Saponara, via Santa Maria dei Greci, Salita San Antonio, via Serroy, via Gubernatis e via Santa Sofia» di importo complessivo pari a 3.500.000 di euro; i «lavori per la realizzazione dei servizi complementari al Terminai bus di Piazzale Rosselli» di importo complessivo pari a 250.000 mila euro; gli interventi di «miglioramento del Decoro Urbano e di Riqualificazione dei Percorsi e degli Itinerari Turistici tra la Piazzetta Antistante il Palazzo Tommasi e la Via Atenea» di importo comples sivo pari a 1.898.784,67 euro.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO OSCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X