stampa
Dimensione testo
AGRICOLTURA

Palma, per irrigare serve l'acqua della diga

di

PALMA DI MONTECHIARO. L' acqua della diga San Giovanni per irrigare i campi di Palma di Montechiaro. E' la richiesta che Pasquale Amato, sindaco della città del Gattopardo, ha avanzato al commissario del Consorzio di bonifica della Sicilia occidentale, Drago.

La richiesta è stata avanzata nel corso di un confronto che ha avuto luogo a Palermo, presso l' assessorato regionale all' Agricoltura.

"Anche al dottor Drago - scrive il primo cittadino di Palma di Monte chiaro -, come avevamo fatto con l' assessore all' Agricoltura Antonello Cracolici dieci giorni prima, abbiamo sottolineato la paradossale condizione del nostro territorio, interessato quasi completamente da colture intensive. Un territorio che soggiace alla diga San Giovanni, un invaso sottoutilizzato, dal quale solo il 25 per cento della disponibilità viene prelevato per l' irrigazione e il resto inutilizzato o sversato in ma re".

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X