stampa
Dimensione testo
TURISMO

Il mare di Minoa, cercasi logo per il "paradiso"

di
eraclea minoa, mare, minoa, Agrigento, Economia
Eraclea Minoa

ERACLEA MINOA. Falesie bianche come la panna tra sabbie dorate e acque cristalline. Un "paradiso terrestre" che si affaccia sul Mediterraneo, ricco di arte e archeologia, storia e leggenda, quello che va dalla riserva naturale di Torre Salsa alla riserva della foce del Platani passando per Bovo Marina ed Eraclea Minoa.

Un patrimonio paesaggistico e ambientale mozzafiato ampiamente protetto dal Wwf e dal Corpo Forestale che il Cda dell' Unione dei Comuni Bovo Marina, Eraclea Minoa, Torre Salsa, guidato dal presidente Leonardo Lauricella, intende promuovere e valorizzare in collaborazione con i cittadini e le associazioni presenti sul territorio nell' ambito di una serie di iniziative coordinate dagli assessori al Turismo di Montallegro, Cattolica Eraclea e Siculiana: Santino Borsellino, Andrea Iatì ed Enzo Zambito.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X