stampa
Dimensione testo
ESTATE

Turismo a Sciacca: bus, Ztl e taxi sharing

di

SCIACCA. Taxi Sharing anche per gli aeroporti di Palermo e Trapani e questa mattina la presentazione del servizio dei bus scoperti che gireranno a Sciacca come nelle grandi città e la conferma che la Zona a traffico limitato nel centro storico entrerà in vigore nonostante i lavori che, per sei mesi, impediranno di attraversare la Discesa Campidoglio, una tra le strade alternative. L' amministrazione comunale continua nell' azione finalizzata a liberare il centro dalle auto e di offrire maggiori servizi soprattutto al turista.

Adesso è entrata in vigore la delibera di giunta che estende il servizio di Taxi sharing, il taxi collettivo su percorso prestabilito a tariffe certe e agevolate, con due nuove tratte per gli aeroporti di Palermo e Trapani. Il servizio è stato istituito in città lo scorso anno, con due percorsi di andata e ritorno per gli alberghi di Sciaccamare e la località balneari di San Marco. Ora è stato potenziato, aggiungendo i due percorsi per gli aeroporti "Falcone e Borsellino" di Palermo e "Vincenzo Florio" di Trapani. Per en trambi i percorsi, il servizio si attiverà al raggiungimento di un minimo di quattro persone per corsa.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X