stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura San Gerlando, il Covid cambia il programma dei festeggiamenti ad Agrigento
GLI EVENTI

San Gerlando, il Covid cambia il programma dei festeggiamenti ad Agrigento

Chiesa, Agrigento, Cultura
L'arcivescovo di Agrigento, Francesco Montenegro

Festeggiamenti "diversi" quest'anno ad Agrigento per San Gerlando. Ieri, alle 18, sono stati celebrati i Vespri presieduti da monsignor Alessandro Damiano, arcivescovo coadiutore di Agrigento, con la partecipazione del Capitolo Metropolitano. Oggi, invece, celebrazione Eucaristica alle 9 mentre il solenne Pontificale alle 17,30, presieduto dal cardinale Francesco Montenegro, arcivescovo di Agrigento, con conferimento del  ministero del Lettorato a quattro studenti del Seminario Arcivescovile. Ad offrire l’olio per la lampada votiva al santo quest’anno non sarà, come avviene sempre, il sindaco ma la comunità del Seminario.

"In ottemperanza ai provvedimenti adottati dalle autorità competenti - fanno sapere dall'arcidiocesi - per il contenimento della pandemia l’ingresso in Cattedrale sarà consentito solo a coloro che saranno muniti di pass che può essere ritirato in cattedrale dalle ore 10.00 alle 13 e dalle ore 16.00 alle 18".

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X