stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Racalmuto, in via Terranova sorgerà un murales
COMUNE

Racalmuto, in via Terranova sorgerà un murales

Agrigento, Cultura
Vincenzo Maniglia - Racalmuto

È stato affidato all’artista Raimondo Simone Caramazza di Agrigento l’incarico di realizzare un murales in via Cesare Terranova: la strada di collegamento con l’attigua Grotte.

Cinque le offerte arrivate al Comune di Racalmuto e quella dell’artista agrigentino ha ottenuto dalla commissione più punti rispetto agli altri. La somma che l’ente ha impegnato per realizzare l’obiettivo è 2.500 euro. L’obiettivo è valorizzare il patrimonio culturale della cittadina, in tutte le sue forme ed espressioni. E per realizzarlo la giunta municipale – con in testa il sindaco Vincenzo Maniglia –aveva, appunto, deliberato la realizzazione di un murales in via Cesare Terranova.

«I murales, recentemente, stanno assumendo un’importanza artistica e decorativa sempre più preminente, la cosiddetta “Street art” – hanno scritto dal Comune di Racalmuto – è una particolare forma di espressione che si manifesta esclusivamente nei luoghi pubblici ed è diventata di grande rilevanza sociale. Il tema del murales sarà legato alla valorizzazione della cultura del territorio, del mondo minerario – hanno spiegato -, letterario e delle tradizioni popolari-religiose».

L'articolo completo nell'edizione di Agrigento-Caltanissetta-Enna del Giornale di Sicilia.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X