stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Italia nostra per il recupero della Chiesa del Cristo delle Forche di Agrigento
BENI CULTURALI

Italia nostra per il recupero della Chiesa del Cristo delle Forche di Agrigento

di

Il progetto di recupero della Chiesa del Cristo delle Forche è stato uno dei temi trattati nell’incontro tra il sindaco di Agrigento e il comitato di presidenza della sezione Agrigentina di Italia nostra. La presidente Adele Falcetta, la vice presidente Eva Di Betta e la segretaria Marilisa Della Monica, al primo cittadino hanno illustrato le iniziative dell’associazione che con le sue attività ha contribuito a diffondere in città e in provincia la «cultura della conservazione» del paesaggio urbano e rurale, dei monumenti, del carattere ambientale delle città.

«I beni culturali – ha spiegato la presidente Falcetta – l’evoluzione naturale e storica, i centri storici, la pianificazione urbanistica e territoriale, i parchi nazionali, l’ambiente, la questione energetica, il modello di sviluppo del Paese, la viabilità e i trasporti, l’agricoltura, il mare, le coste, le isole, i musei, le biblioteche, gli archivi storici: questi sono alcuni dei capitoli più importanti dell’attività capillare di Italia nostra, spesso sostenuta da una ricerca approfondita e documentata da una vasta pubblicistica che oggi costituisce patrimonio unico e insostituibile a disposizione del Paese».

L'articolo completo nell'edizione di Agrigento-Caltanissetta-Enna del Giornale di Sicilia.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X