stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura L’Ecomuseo di Sciacca inserito nella rete regionale
BENI CULTURALI

L’Ecomuseo di Sciacca inserito nella rete regionale

di

L’Ecomuseo di Sciacca è stato inserito in una rete regionale. Si è svolto a Palermo un incontro tra l’assessore regionale ai Beni culturali, Alberto Samonà, i componenti del comitato tecnico scientifico dell’assessorato e i responsabili della rete degli Ecomusei Siciliani.

La rete degli Ecomusei rappresenta l’avvio di un importante processo di innovazione territoriale la cui finalità è il benessere economico, sociale, ambientale e culturale delle comunità e la cui centralità è l’essere umano.

«In Sicilia nulla dev’essere inventato – dice Viviana Rizzuto, a che guida l’Ecomuseo saccense - perché tutto già esiste. Si deve solamente prenderne consapevolezza e imparare a trasformare le risorse in valore sociale, culturale, economico».

Questo l’obiettivo comune che vede lavorare in sinergia gli 11 ecomusei siciliani in co-operazione con le amministrazioni locali e l’assessorato regionale dei Beni culturali. Nel corso dell’incontro tutti i partecipanti hanno condiviso l’opportunità di azioni congiunte sul territorio regionale e la necessità di lavorare sulla formazione e trasferimento di competenze per rendere le comunità “consapevoli e competenti”. Riconoscimento e soddisfazione espressi dall’assessore per il lavoro svolto finora dal costituendo coordinamento regionale degli Ecomusei Siciliani.

L’assessore si è detto intenzionato ad avviare azioni di governo finalizzate a sostenere gli Ecomusei già a partire dal 2021. Con il riconoscimento degli ecomusei regionali ed il relativo coordinamento si avvia, dunque, un lavoro pro-attivo e sinergico tra istituzioni e comunità locali per un innovativo modello di valorizzazione territoriale.

«Il patrimonio materiale e immateriale ed il vissuto identitario delle comunità – dice Viviana Rizzuto - diventano il cuore di una progettualità integrata e partecipata per una strategia di valorizzazione territoriale sostenibile dal punto di vista ambientale, sociale, economico, umano»

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X