stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Luoghi del cuore ad Agrigento, referendum telematico organizzato dal Fai
TESORI ARCHEOLOGICI

Luoghi del cuore ad Agrigento, referendum telematico organizzato dal Fai

ambiente, Agrigento, Cultura

Il Fai «mette in vetrina» i tesori archeologici e monumentali della provincia di Agrigento. Dalla Valle dei Templi alla Scala dei Turchi, dalla Casa Natale Luigi Pirandello al Giardino della Kolymbethra: non solo bellezze monumentali, storiche e paesaggistiche per il decimo censimento dell'iniziativa I luoghi del cuore a cura del Fondo ambiente italiano, quest'anno anche spiagge incontaminate e litorali da «mille e una notte», come ad esempio l'Isola dei Conigli, Maddalusa, Punta Bianca.

Ed ancora, luoghi misteriosi e pieni di fascino come la Torre del Salto D'Angiò, l'ex monastero carcere di San Vito ed altri ancora.

La provincia di Agrigento «sale in passerella», portando in scena tutta la bellezza del suo territorio unico al mondo per varietà e bellezza, in occasione della campagna nazionale per i luoghi italiani da non dimenticare, promossa dal Fai in collaborazione con Intesa Sanpaolo.

L'articolo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X