stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Sciacca, il Carnevale si mobilita e chiede di riaprire le terme
L'APPUNTAMENTO

Sciacca, il Carnevale si mobilita e chiede di riaprire le terme

di

Anche il Carnevale di Sciacca si mobilita per le terme, per sollecitarne la riapertura. Il comitato Patrimonio Termale di Sciacca ha incontrato i carristi che, a partire da domani, ogni giorno, durante la sfilata, proporranno l'inno «Tutti in Barca», rivisitato da Pasquale Sabella e Pippo Graffeo.

Le musiche sono quelle composte nel 1985 dal maestro Emanuele Scaduto. L'obiettivo è di fare in modo che tanta gente partecipi anche alla manifestazione per le terme in programma il 6 marzo prossimo a Sciacca, organizzata dallo stesso comitato, e che sta ottenendo sempre maggiori adesioni. Alle 9,30 è previsto il concentramento in piazza Scandaliato da dove muoverà il corteo. Nel pomeriggio un momento di approfondimento con Federterme.

«Il Carnevale è una festa importante - dice Nino Porrello, del comitato Patrimonio Termale di Sciacca - e vogliamo veicolare il messaggio a tutta la città ad essere presente il 6 marzo. Siamo stati ospiti di tutte le associazioni culturali che realizzano i carri. Sui carri ci sarà il nostro banner e grazie a Pasquale Sabella che ha curato la musica e Pippo Graffeo che ha adattato le parole dell'inno del grande Emanuele Scaduto. Se scendesse in piazza almeno metà delle persone che partecipano al Carnevale - aggiunge Nino Porrello - sarebbe una bella dimostrazione di come la città punta a vedere riavviato questo grande patrimonio».

L'articolo completo sull'edizione del Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X