stampa
Dimensione testo
DA GDS IN EDICOLA

Carnevale a Sciacca, arrivate 7 domande

Anche quest'anno si dovranno compiere delle scelte, alcune associazioni culturali che vogliono realizzare carri allegorici per il Carnevale 2020 dovranno essere escluse. Per la categoria A con il bando che prevede un massimo di 5 carri sono state presentate 7 istanze e 2 non potranno essere accolte dalla commissione che si insedierà entro qualche giorno.

Per la categoria B, invece, sono state presentate 5 istanze, ma ne potranno essere accolte soltanto 2. Una sola associazione culturale si è fatta avanti, invece, per realizzare il Peppe Nappa, la “Ripartiamo da zero”. Per la fascia A pronte a mettersi all'opera “Nuova Arte 96”, “Nuove Emozioni”, “E ora li fermi tu”, “Saranno famosi”, “Anima e core”, “Archimede”, e “La Nuova isola”. Per la fascia B, invece, le 5 istanze sono state presentate dalle associazioni ”Musichè”, “Nuova Idea”, “Gli Animali”, “Il Gatto e la Volpe” e “La Nuova Avventura”.

"Nel giro di un paio di giorni al massimo - dice il dirigente del Comune Michele Todaro - l'assessore ci comunicherà i nominativi dei componenti della commissione. La commissione esprimerà un proprio giudizio ai fini dell'ammissione delle associazioni al prossimo carnevale. La commissione nella stessa seduta esaminerà tutto e deciderà. Entro la settimana - conclude Todaro - dovremo avere la decisione”.

L'articolo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X