MEDICINA

Le eccellenze della cardiologia si danno appuntamento a Sciacca

di

Le eccellenze della cardiologia siciliana e nazionale si danno appuntamento in provincia di Agrigento. Da domani venerdì 22 marzo e fino a domenica 24, si svolgerà, nell'ex convento San Francesco, il convegno “Progetto Sciacca Cuore 2019 - Ospedale e Territorio - Aggiornamenti in Cardiologia: dalle linee guida alla pratica clinica”. Per l'occasione sono attesi cardiologi da tutta Italia. L'iniziativa è organizzata dal reparto Cardiologia di Sciacca in collaborazione con il reparto Cardiologia di Agrigento.

“E' un convegno importante - ha detto il commissario dell'Asp di Agrigento Giorgio Giulio Santonocito - perché affronta il tema delle linee guida in cardiologia e quindi dell'aggiornamento continuo per una patologia così delicata come quella cardiologica. Lo affronta - ha aggiunto il manager - con un parterre completo dove vedremo l'area universitaria, l'area ospedaliera tutti insieme per affrontare tematiche molto importanti sotto il profilo dell'aggiornamento, dell'aderenza alle linee guida e del fare rete attorno ad un percorso, quello del cuore, che parte dal domicilio del paziente e arriva all'emodinamica e alla successiva riabilitazione".

Il convegno è stato presentato alla stampa mercoledì scorso ad Agrigento, nei locali della direzione dell'Azienda sanitaria provinciale. Il prestigioso evento organizzato dall'Unità Operativa Complessa di Cardiologia con Utic ed Emodinamica, diretta dal dottor Ennio Ciotta, riunirà a Sciacca, in particolare, professionisti provenienti da tutte le cardiologie della Sicilia, dall'Ismett di Palermo, nonché cattedratici delle Università di Palermo e Catania.

L'articolo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X