stampa
Dimensione testo
IL PROGRAMMA

Mandorlo in Fiore ad Agrigento, due i varchi d'accesso nella Valle

Fratellanza, pace e concordia fra popoli - ieri mattina - sono stati suggellati, come da tradizione, in Prefettura. I Patrimoni sono stati ricevuti dal prefetto di Agrigento, Dario Caputo, e da tutte le istituzioni. «Siamo lieti d'ospitare tutti i rappresentanti delle delegazioni straniere che chiamati dello spirito universale che promana dalla Valle dei Templi - ha detto il prefetto Caputo - oggi (ieri ndr.) sono stati qui per rinnovare l'afflato solidale che caratterizza questa festa. È stata una grande emozione, penso anche per loro».

Agrigento, intanto, nella giornata della vigilia dello spettacolo finale, si prepara. Domani, a partire dalle 15, dinanzi al tempio della Concordia, ci saranno - dopo le tradizionali sfilate - le esibizioni e dunque la consegna del Tempio d'oro.

Ma, quest'anno, per motivi di sicurezza, l'accesso alla Valle sarà limitato a sole 10 mila persone. Bisogna, dunque, prenotare - per accedere - il biglietto di ingresso gratuito sul sito Coopculture. Ci sono 3 possibilità per venirne in possesso: dopo averlo selezionato è possibile richiedere la stampa del biglietto a casa, caricalo sul cellulare e recarsi direttamente verso l'ingresso del tempio di Ercole, oppure selezionare il ritiro alla cassa e poi recarsi alla biglietteria di Porta V con il codice di prenotazione e ritirare il biglietto.

L'articolo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X