stampa
Dimensione testo
L'INIZIATIVA

Valle dei Templi, nel "Giardino dei giusti" un ulivo per Falcone e Giuliano

AGRIGENTO. Si è arricchito il «Giardino dei giusti» nella Valle dei Teli di Agrigento. Da ieri ci sono cinque alberi d'ulivo dedicati a Giovanni Falcone, Boris Giuliano, ma anche a Pietro Rossano, Moshe Bejski e Marianella Garcia Villas: cinque personalità di grande spessore la cui opera per la giustizia è universalmente riconosciuta.

Nel 2015 il primo albero di ulivo del «giardino» è stato dedicato alla memoria di don Pino Puglisi, l’anno dopo altri alberi per ricordare Rosario Livatino, Paolo Borsellino, Carlo Alberto Dalla Chiesa, Piersanti Mattarella e Khaled Al Assad, martire di Palmira in Iraq, decapitato dall’Isis.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X