L'INIZIATIVA

Valle dei templi, viaggio nel tempo
Rievocazione storica e nuovi turisti

di

AGRIGENTO. Un vero e proprio tuffo nel passato, alla Valle dei Templi si rivive l'atmosfera che si respirava ad Akragas nel III sec. a.C., quando la città era contesa tra i romani e i cartaginesi. Al via ieri «210 a.C. la conquista di Akragas», il primo evento di rievocazione storica tra i templi dorici che entra nel vivo oggi con la rappresentazione della battaglia per la conquista dell'antica città. Ieri visite guidate agli accampamenti, living history, laboratori didattici per i più piccoli e «pillole di spettacolo».

Girando tra le tende degli accampamenti, allestiti vicino al tempio di Castore e Polluce, è possibile assistere alla tessitura a telaio, conoscere gli strumenti della medicina romana, ammirare le perle di pasta vitrea prodotte dai cartaginesi, scoprire le ricette della cucina romana e osservare le stoviglie che utilizzavano, assistere a scene di allenamento militare e di battaglia e molto altro, «un evento unico per immergersi nella storia e riscoprirne odori, suoni e colori», ha detto il direttore artistico Andrea Moretti.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X