stampa
Dimensione testo
TELEVISIONE

Agrigento, arriva la conferma: Montalbano si girerà al Caos

AGRIGENTO. Se ne parlava da Pasqua. Da quando il sindaco di Agrigento, Lillo Firetto, incontrò, nella sua abitazione di Porto Empedocle, Andrea Camilleri, per coordinare - con lo scrittore empedoclino, che è il presidente onorario del comitato nazionale - le celebrazioni del 150esimo anniversario della nascita di Luigi Pirandello. +

Già allora era stata data per certa la location della casa natale del drammaturgo, al Caos, per le riprese della nuova serie del Commissario Montalbano. «Perfino Montalbano, nato dalla penna di Andrea Camilleri, - si disse allora - si sente in dovere di omaggiare Pirandello nel centocinquantesimo della sua nascita». Ieri, la conferma ufficiale. Salvo Montalbano, il commissario tanto amato dagli italiani, torna ad Agrigento.

E questa volta lo fa con la sua Livia. La società di produzione della fortunata serie televisiva del Commissario Montalbano ha deciso, infatti, che una sua troupe ritornerà ad Agrigento martedì 23 maggio. E nella location di contrada Caos verranno effettuate le riprese di "Amore", tratto da un racconto di Camilleri.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X