stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Festeggiamenti per San Calogero al via nell'Agrigentino
DEVOZIONE

Festeggiamenti per San Calogero al via nell'Agrigentino

di

AGRIGENTO. Al santuario di San Calogero tutto è pronto per la festa del "santo nero". Il presbiterio ha un nuovo pavimento, dove verrà posta la statua più amata dagli agrigentini per renderla più vicina ai fedeli durante le due settimane e più di venerazione e di pellegrinaggi. Tutto inizierà sabato prossimo quando gli abitanti della Città dei Templi verranno svegliati dal caratteristico ritmo dei tamburi di memoria saracena per annunciare i festeggiamenti.

Un' antica convinzione popolare, indica la provenienza del santo dal Nord Africa, tanto che l' immaginario collettivo lo ha voluto di colore nero. Taluni testi ne indicano la provenienza, assieme ad altri monaci, dalla Calcedonia (Turchia), con approdo nel Lilybeo (Marsala).

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X