stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Lampedusa, sbarchi record: in 24 ore sono arrivati 2 mila migranti
ISOLE PELAGIE

Lampedusa, sbarchi record: in 24 ore sono arrivati 2 mila migranti

Nuovo record di sbarchi a Lampedusa, con oltre 2 mila migranti in 24 ore. Altri sette sbarchi di migranti sono stati registrati a Lampedusa, con 250 persone arrivate. Le motovedette di Guardia di finanza e Capitaneria stanno operando adesso al molo commerciale perché molo Favarolo è occupato da persone da trasferire all’hotspot. Il tredicesimo barchino della giornata, con a bordo 24 tunisini, è stato bloccato in acque Sar dalla motovedetta Cp327. La stessa unità di soccorso ha agganciato un natante di 7 metri alla deriva con a bordo 32 persone che hanno riferito di essere originarie di Camerun, Gambia, Mali, Senegal e Costa d’Avorio e poi altri 39, compresi due minorenni e 19 donne. La motovedetta V1300 della Guardia di finanza ha invece intercettato una carretta con 41 migranti originari di Togo, Guinea e Costa d’Avorio.

I carabinieri, fra gli scogli di Cala Pulcino, hanno bloccato 34 sedicenti gambiani, malesi e senegalesi. L’imbarcazione non è stata ritrovata. La motovedetta Sottile delle Fiamme gialle ha invece soccorso un natante con a bordo 33 persone e poi un’altra imbarcazione con 47 in fuga da Costa d’Avorio, Burkina Daso e Ghana. Fra gli ultimi arrivati, alcuni hanno riferito di aver pagato 4 mila dinari tunisini per la traversata. Salgono a 19, con 785 persone, gli sbarchi registratisi dalla notte scorsa.

Durante la notte, la Ong Louise Michel ha agganciato, al largo delle isole Pelagie, e sono stati eventi Sar, due imbarcazioni alla deriva con a bordo in totale 78 migranti originari di Guinea, Burkina Faso, Costa d’Avorio e Mali. La motovedetta V1102 della guardia di finanza ha invece soccorso 40 (8 donne e 3 minori) che erano su un natante di ferro di 7 metri salpato da Sfax in Tunisia. I carabinieri, nel frattempo, hanno rintracciato all’Isola dei Conigli, 43 migranti (14 donne e 5 minori) del Camerun, Mali e Costa d’Avorio. L’imbarcazione usata per la traversata non è stata trovata. Una pattuglia della guardia di finanza ne ha bloccato 42 (12 donne e 1 minore) sulla spiaggia di Cala Croce, ritrovato in questo caso il natante di 7 metri. Sempre le fiamme gialle hanno soccorso un’imbarcazione alla deriva con a bordo 25 persone (4 donne e 1 minore) e bloccato un natante con 41 (13 donne e 4 minori) originari di Costa d’Avorio, Camerun, Gambia, Guinea e Niger.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X