stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Canicattì, a gennaio la prima «peregrinatio» del beato Livatino a Roma
RELIQUIA

Canicattì, a gennaio la prima «peregrinatio» del beato Livatino a Roma

Un evento di interesse nazionale riguardante la figura del beato Rosario Livatino si terrà a Roma dal 14 al 21 gennaio prossimi. Si tratta della prima solenne Peregrinatio Beati Rosarii Livatino - Fidei et Justitiae Martyris, il Beato martire della lotta alla mafia, «esemplare e contemporanea testimonianza di figura unificante». L’iniziativa è voluta e programmata dalla Venerabile Arciconfraternita di Santa Maria Odigitria dei Siciliani in Roma e organizzata dal Comitato Peregrinatio Beati Rosarii Livatino presieduto dal Primicerio dell’Arciconfraternita.

La Peregrinatio della reliquia, «la camicia che il giudice indossava ed è impregnata del suo sangue», rappresenta secondo i promotori «un’occasione di valorizzazione dell’unità nazionale e riscoperta della Pietà Popolare nel solco della tradizione della Chiesa Cattolica e una testimonianza di ispirazione per le giovani generazioni per coniugare ricerca e impegno con sobrietà».
L’evento dedicato al Beato Livatino prevede diversi momenti, a partire dalla solenne esposizione e venerazione della reliquia nei luoghi delle massime istituzioni del Paese tra i quali Camera e Senato, Suprema Corte di Cassazione, Consiglio Superiore della Magistratura, Ministero di Grazia e Giustizia, Comune di Roma, Comando Generale della Guardia di Finanza, Università, Scuole Superiori e Parrocchie romane.

Sempre nella settimana dedicata a Rosario Livatino saranno organizzati due convegni: il primo a cura dal ‘Centro Studi Rosario Livatinò dal titolo ‘L’attualità del Beato Rosario Livatinò, si terrà mercoledì 18 gennaio (ore 15.00) presso la Biblioteca del Senato della Repubblica - Sala Capitolare di Santa Maria sopra Minerva (piazza della Minerva, 38 - Roma) alla presenza del cardinale Pietro Parolin, segretario di Stato di Sua Santità.

Il secondo momento di confronto rivolto a tutti gli attori della società civile intitolato «Beato Rosario Livatino: l’universale esempio del giusto. Dialoghi tra economia, fede e giustizia», avverrà giovedì 19 gennaio (ore 10.15) presso la sede nazionale di Confindustria (viale dell’Astronomia, 30), in occasione dell’ostensione della reliquia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X