stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palma di Montechiaro, intimidazione ad una cantina vitivinicola: danno da quasi 400 mila euro
INDAGA LA POLIZIA

Palma di Montechiaro, intimidazione ad una cantina vitivinicola: danno da quasi 400 mila euro

Qualcuno, nella notte, è entrato nello stabilimento, aprendo le valvole dei silos: il mosto si è riversato a terra
palma di montechiaro, Agrigento, Cronaca
Il commissariato di Palma di Montechiaro

Intimidazione ad una cantina vitivinicola di Palma di Montechiaro. Qualcuno, nella notte, è entrato in un'azienda di vino aprendo le valvole dei silos: il mosto si è riversato a terra. Il danno è enorme e si aggira sui 400 mila euro.

Secondo la ricostruzione degli investigatori malviventi sono entrati in azienda all’interno del piazzale della struttura che si trova in contrada Albanasi e hanno aperto le valvole di scarico di due grandi silos.

Nessuno si è accorto dell’ingresso dei vandali fino a questa mattina, quando tutta l’area era stata trasformata in un lago di vino bianco. Sull'accaduto indaga la polizia del commissariato di Palma di Montechiaro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X