stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Altri 305 migranti soccorsi a 14 miglia da Lampedusa, erano partiti dalla Libia con un peschereccio
POPOLI IN FUGA

Altri 305 migranti soccorsi a 14 miglia da Lampedusa, erano partiti dalla Libia con un peschereccio

migranti lampedusa, Agrigento, Cronaca
Un barcone carico di migranti, foto d'archivio

Sbarco di migranti, 305 bengalesi, siriani, egiziani, eritrei e palestinesi a Lampedusa. A soccorrere, a 14 miglia dalla costa, il peschereccio partito dalla Libia e rimasto alla deriva, sono state le motovedette Cp327 e 305 della Guardia costiera. A bordo anche 18 donne e 4 minori. Uno degli sbarcati è stato portato al Poliambulatorio perché stava male. Prima dei 305, a molo Favarolo erano sbarcati autonomamente 7 tunisini che hanno fatto il viaggio con un barchino di 7 metri.

Nel frattempo, la Guardia di finanza ha soccorso, al largo di Capo Ponente, altri 11 tunisini su un gommone e infine sono giunte 21 persone, fra cui 6 donne, scappate da Sierra Leone, Nigeria, Guinea e Mali. Ieri, a Lampedusa, c’erano stati 14 approdi con 353 migranti. Al momento, all’hotspot ci sono 1.060 ospiti. La struttura, con i suoi 350 posti, resta in emergenza nonostante il trasferimento di 443 persone con il traghetto di linea Veronese che giungerà in serata a Porto Empedocle.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X