stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Casi di infezione a Lampedusa: chiuso un bar di Cala Pisana
ISOLE PELAGIE

Casi di infezione a Lampedusa: chiuso un bar di Cala Pisana

Agrigento, Cronaca
La banchina di Cala Pisana, a Lampedusa

È stato chiuso un bar-punto di ristorazione del centro di Lampedusa. Dopo che il sindaco, Filippo Mannino, ha firmato il divieto temporaneo di balneazione nelle acque davanti alla paratia del dissalatore di Cala Pisana, è arrivato anche lo stop all’attività commerciale del locale.

Sull'isola, nelle scorse settimane, e ancora adesso anche se sono in diminuzione, si sono registrati numerosi casi di febbre e problemi intestinali. Sono in corso ulteriori esami per stabilire se possa trattarsi di casi di salmonellosi. L’Asp di Palermo ha fatto dei campionamenti di acqua di mare nelle varie Cale e di acqua del servizio idrico. Ma anche controlli approfonditi su tutti i locali di ristorazione e sono stati riscontrati problemi batteriologici proprio nel locale che, in via precauzionale, è stato temporaneamente chiuso.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X