stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca «Cricca di Lampedusa», condannato l’ex dirigente Utc
IN EDICOLA

«Cricca di Lampedusa», condannato l’ex dirigente Utc

Agrigento, Cronaca
Il Comune di Lampedusa

«Tangenti». Condanna a 5 anni, 7 mesi e 10 giorni di reclusione per l’ex dirigente dell’Ufficio tecnico comunale Giuseppe Gabriele; prescrizione per l’ex sindaco Bernardino De Rubeis, l’ex funzionario dell’ente Giuseppe Giancone e altri due imputati. Questo il verdetto del processo di appello per i cinque imputati condannati in primo grado nell’ambito dell’inchiesta sulla cosiddetta «Cricca di Lampedusa». Sotto accusa il gruppo che avrebbe gestito appalti e lavori pubblici in maniera illegittima in cambio di tangenti. L’inchiesta, avviata oltre 10 anni fa dall’attuale procuratore facente funzioni di Agrigento, Salvatore Vella, ipotizzava un diffuso sistema di malaffare all’interno del Comune dell’isola. Sul Giornale di Sicilia oggi in edicola un servizio di Gerlando Cardinale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X