stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Girgenti Acque, nuova inchiesta della Procura di Palermo: sotto accusa 9 manager, ecco i nomi
AGRIGENTO

Girgenti Acque, nuova inchiesta della Procura di Palermo: sotto accusa 9 manager, ecco i nomi

di
I magistrati contestano cinque episodi di bancarotta, tutti commessi il 4 giugno dell’anno scorso nel capoluogo della Sicilia.

«Provocarono il crac dell'azienda»: nuova inchiesta sui vertici di Girgenti Acque. Bancarotta fraudolenta documentale e distrattiva: una nuova inchiesta, dai contorni tutti da chiarire e decifrare, coinvolge i vertici di Girgenti Acque, società che gestiva il servizio idrico fino al commissariamento seguito all’interdittiva antimafia.

La Procura di Palermo ha scoperto, in minima parte, le carte di un’indagine a carico di 9 manager di Girgenti Acque ai quali ai quali si contestano cinque episodi di bancarotta, tutti commessi il 4 giugno dell’anno scorso nel capoluogo dell’Isola. Il pm Federica La Chioma ha fatto notificare la richiesta di proroga delle indagini preliminari, al gip e agli indagati come obbligo di legge.

Sotto accusa: l’ex presidente della società Marco Campione, 60 anni; Pietro Arnone, di 58, amministratore unico di Hydortecne, società «gemella»; Calogero Patti, di 54, collaboratore del gruppo; Piero Angelo Cutaia, di 53, direttore amministrativo di Girgenti acque; Gian Domenico Ponzo, di 55, direttore generale di Girgenti acque; Francesco Barrovecchio, di 62, responsabile tecnico di Hydortecne; Calogero Sala, di 61, direttore tecnico e progettazione di Girgenti acque; Igino Della Volpe, di 64, membro del Cda di Girgenti acque, e Giancarlo Rosato, di 45, che per un periodo fu presidente di Girgenti Acque.

I contorni della vicenda, che pare possa incrociarsi con l’inchiesta Waterloo sul cosiddetto «Sistema Campione», sono ancora tutti da decifrare.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X