stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Porto Empedocle, appiccato incendio alla porta di un’abitazione: salva una famiglia
INTIMIDAZIONE

Porto Empedocle, appiccato incendio alla porta di un’abitazione: salva una famiglia

Intimidazione a Porto Empedocle. La scorsa notte ignoti avrebbero dato alle fiamme la porta di un’abitazione in contrada “Ciuccafa”. Nella casa in quel momento c’era il proprietario, un 37enne disoccupato, e la sua famiglia.

A dare l’allarme alcuni residenti della zona che si sono accorti delle fiamme, e del fumo, mentre l’intera famiglia è riuscita a mettersi in salvo e non si sono registrati feriti.

Sul posto sono giunti i vigili del fuoco che hanno spento l’incendio e i carabinieri che hanno avviato le indagini. Sul luogo del rogo sarebbero state trovate tracce di liquido infiammabile.

I carabinieri della compagnia di Agrigento che hanno avviato le indagini hanno ascoltato già il trentasettenne empedoclino. La Procura della Repubblica ha aperto un’inchiesta con l’ipotesi di danneggiamento a seguito d’incendio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X