stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Agrigento, furto alla veglia del defunto: sparito il cellulare donato alla compagna
POLIZIA

Agrigento, furto alla veglia del defunto: sparito il cellulare donato alla compagna

Furto in casa del defunto, proprio durante la veglia. È successo ad Agrigento dove, mentre parenti e amici si trovavano intorno al feretro, qualcuno ha sottratto un telefono cellulare. L'apparecchio, di ultima generazione e del valore di circa 1.200 euro, era stato regalato dal defunto alla compagna, una donna di 55 anni, proprietaria della casa in cui è sparito il telefono.

La signora, più amareggiata per il gesto che dispiaciuta per il cellulare sparito, ha presentato una denuncia alla polizia che ha aperto un fascicolo per appropriazione indebita. Non si esclude che il telefono sia stato preso da qualcuno dei presenti alla veglia funebre.

Un altro caso di telefono rubato, sempre ad Agrigento, è avvenuto davanti ad un supermercato di Villaggio Mosè. Una 48enne era entrata a far la spesa dimenticando il cellulare dentro l’auto, parcheggiata nel piazzale antistante l’esercizio commerciale. Sono bastati pochi minuti e al suo ritorno la proprietaria ha trovato il vetro della sua Fiat Punto in frantumi e il telefono sparito.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X