stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Canicattì, il Kiwanis nelle scuole per la Giornata dei Diritti dell’Infanzia
L'INIZIATIVA

Canicattì, il Kiwanis nelle scuole per la Giornata dei Diritti dell’Infanzia

A 32 anni dall’approvazione della Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, il 20 novembre, i club Kiwanis del Distretto Italia San Marino scendono in campo al fianco delle scuole, dei docenti e degli alunni per celebrare la Giornata Mondiale per i diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza. Anche a Canicattì il locale club Kiwanis Parnaso ha organizzato presso l’I.C Comprensivo “G. Verga”, l’I.C. “S. Gangitano” e il Circolo Didattico Statale “Don Bosco” due incontri in videoconferenza con gli alunni, per promuovere la conoscenza della Convenzione Onu e sviluppare nei ragazzi la consapevolezza dei propri diritti e di quelli violati.

Accolta calorosamente, seppur virtualmente, dai dirigenti scolastici,  Ausilia Corsello,  Ivan Capucci e  Giuseppina Cartella, sempre vicini alle iniziative del Kiwanis, il presidente del club Rosalba Fiduccia, dopo aver tratteggiato a grandi linee la mission del Kiwanis che dai primi del Novecento è impegnato nel service a favore dei bambini, ha intrattenuto i ragazzi anche con l’aiuto di slides e filmati sullo scopo della Giornata. Nei due incontri, che hanno avuto luogo il 18 e 19 novembre, dalle  10.30 alle 12, sono intervenuti per un saluto il Governatore del Distretto Italia San Marino, Angela Catalano e il Lgt. Governatore della Divisione 6 Sicilia,  Alfredo Butera; hanno relazionato,  il Chair del service del DISM “Minori Stranieri Non Accompagnati e Minori Scomparsi”  Sandro Mauceri e  Modesto Lanci, Chair distrettuale per il Cyberbullismo, nonché autore del libro “Lillo e Billo il Bullo”, che è stato presentato agli alunni in questa occasione.

Gli alunni hanno mostrato spiccato interesse per gli argomenti trattati e hanno partecipato attivamente, presentando cartelloni, filastrocche, filmati, recite e canti riguardanti appunto i diritti dell’infanzia, già preparati sotto la magistrale guida dei loro insegnanti. Agli incontri hanno partecipato anche i soci del club.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X